Ėl'vira Ozolina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ėl'vira Ozolina
Dati biografici
Nome Ėl'vira Anatol'evna Ozolina
Nazionalità URSS URSS
Altezza 176 cm
Peso 67 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Tiro del giavellotto
Record
Giavellotto 63,96 m (1973)
Società Burevestnik Leningrad
Ritirata 1974
Carriera
Nazionale
1959-1966 URSS URSS
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Europei 1 0 0
Universiadi 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Ėl'vira Anatol'evna Ozolina (rus. Эльвира Анатольевна Озолина, lit. Elvīra Ozoliņa; Leningrado, 8 ottobre 1939) è un'ex atleta sovietica, specializzata nel tiro del giavellotto. Medaglia d'oro ai Giochi olimpici del 1960, è moglie del giavellottista Jānis Lūsis e madre di Voldemārs Lūsis.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Progressione[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
1959 Universiadi Italia Torino Tiro del giavellotto Oro Oro 49,95 m Record delle Universiadi
1960 Olimpiadi Italia Roma Tiro del giavellotto Oro Oro 55,98 m Record olimpico
1962 Europei Jugoslavia Belgrado Tiro del giavellotto Oro Oro 54,93 m
1963 Universiadi Brasile Porto Alegre Tiro del giavellotto Argento Argento 47,00 m
1964 Olimpiadi Giappone Tokyo Tiro del giavellotto 54,81 m
1966 Europei Ungheria Budapest Tiro del giavellotto 55,52 m

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]