Đuro Daničić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Duro Daničić

Duro Daničić (Novi Sad, 1825Zagabria, 1882) è stato un filologo serbo.

Studioso grammatico e lessicale, divenne celebre per aver integrato con una traduzione in serbo del Nuovo Testamento l'opera di Vuk Karadžić. Favorì ed auspicò un'unione tra Serbia e Croazia.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 54429844 LCCN: n50039254

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie