Čuja (affluente del Katun')

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Čuja - Чу́я
Stato Russia Russia
Distretti federali Distretto Federale Siberiano
Soggetti federali Repubblica dell'Altaj Repubblica dell'Altaj
Territorio dell'Altaj Territorio dell'Altaj
Lunghezza 320 km
Portata media 42 1 m³/s
Bacino idrografico 11200 km²
Nasce monti Altaj
Sfocia fiume Katun'

La Čuja è un fiume della Russia siberiana sudoccidentale (Repubblica dell'Altaj e Kraj di Altaj), affluente di destra del Katun' nel bacino dell'Ob'.

Nasce dal versante settentrionale dei monti dell'Altaj, nei pressi del confine fra Russia e Mongolia; scorre con direzione nordoccidentale in un ambiente tipicamente montano, sfociando nell'alto corso del Katun' nei pressi dell'insediamento di Inja.

Il fiume è congelato, mediamente, da fine ottobre - novembre a fine aprile - primi di maggio.

Il fiume non incontra grossi centri urbani in tutto il suo corso, visto il basso livello di popolamento dell'intera area del bacino; la sua valle è percorsa da un tratto della importante arteria M52, importante via di comunicazione fra Novosibirsk e la frontiera mongola, che viene chiamata anche, dal nome del fiume, Čujskij Trakt (Чуйский тракт).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia