Čolponata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Čolponata
Чолпоната
Localizzazione
Stato Kirghizistan Kirghizistan
Provincia Ysykköl
Distretto Ysykköl
Territorio
Coordinate 42°39′N 77°05′E / 42.65°N 77.083333°E42.65; 77.083333 (Čolponata)Coordinate: 42°39′N 77°05′E / 42.65°N 77.083333°E42.65; 77.083333 (Čolponata)
Abitanti 10 525 (2009)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Kirghizistan
Čolponata

Čolponata (in chirghiso: Чолпоната) è una città del Kirghizistan, capoluogo del distretto di Ysykköl; l'insediamento è situato sulla riva settentrionale del lago Ysykköl.
Ai tempi dell'Unione Sovietica la località era molto frequentata dai vacanzieri di tutte le repubbliche in virtù dei suoi sanatori uniti alla presenza del lago e all'impressionante panorama che si gode dalla città (catena montuosa del Tian Shan), che contribuirono a sviluppare una serie di strutture alberghiere rendendola una meta turistica estiva. Il collasso dell'Unione Sovietica ha portato a un drammatico calo del turismo nell'area, oggi visitata solo da turisti nazionali (kirghisi) o provenienti dai paesi confinanti (uzbeki e kazaki), con il conseguente disfacimento degli edifici che avrebbero bisogno di serie ristrutturazioni; in città sono altresì presenti un museo e un sito a cielo aperto che ospita petroglifi con una datazione che va dal 1500 a.C. al 1000 d.C.
Il toponimo Čolponata significa in chirghiso padre di Čolpon, un'eroina leggendaria.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Cholpon-Ata è collegata a Tamčy (a ovest) e a Bosteri (a est) tramite l'autostrada A363

Petroglifi alla curva di una strada, molti di essi raffigurano uomini che cacciano animali ora estinti o quasi estinti nella zona.