Øyvind Svenning

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Øyvind Svenning
Dati biografici
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 192 cm
Peso 95 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Sandved Sandved
Carriera
Giovanili
19??-19??
19??-19??
Stokkøy
Åfjord
Squadre di club1
19??-19?? Byasen Byåsen  ? (?)
2000 Rosenborg Rosenborg 2 (0)
2001 Moss Moss 19 (1)
2002 GIF Sundsvall GIF Sundsvall 23 (4)
2002-2005 GIF Sundsvall GIF Sundsvall 40 (4)
2005-2007 Viking Viking 32 (0)
2007-2009 Randaberg Randaberg  ? (?)
2011- Sandved Sandved  ? (?)
Carriera da allenatore
2011- Sandved Sandved
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 marzo 2012

Øyvind Svenning (Trondheim, 29 gennaio 1980) è un allenatore di calcio e calciatore norvegese, allenatore e difensore del Sandved.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Assieme a Freddy dos Santos, Morten Gamst Pedersen, Raymond Kvisvik e Kristofer Hæstad, formò un gruppo musicale per beneficenza chiamato The Players.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Svenning iniziò la carriera nel Byåsen. Passò in seguito al Rosenborg, squadra con cui debuttò nella Tippeligaen: giocò da titolare nella sconfitta per due a uno contro il Viking, in data 6 agosto 2000.[1] Raccolse un'altra presenza in campionato prima della fine della stagione, che si concluse con la vittoria nella Tippeligaen per il Rosenborg.

Nel 2001 fu ceduto in prestito al Moss, sempre militante nella massima divisione norvegese: esordì il 16 aprile, sostituendo Magnus Amundsen nella sconfitta per uno a zero in casa del Brann.[2] Il 16 maggio realizzò la prima rete per la squadra, permettendone il successo casalingo per due a uno sul Bryne.[3]

L'anno seguente, il Rosenborg lo cedette in prestito al Sundsvall, in Svezia. Debuttò nel nuovo campionato il 7 aprile 2002, nella vittoria per uno a zero in casa dell'Halmstad.[4] Il 14 aprile segnò la prima rete per il club, nella sconfitta per due a uno contro il Göteborg.[5] A fine stagione, il Sundsvall ne acquistò il cartellino.

Tornò in patria nel 2005, per giocare con il Viking. Il 3 agosto giocò il primo incontro con il nuovo club, che si concluse con una sconfitta per due a zero contro il Lillestrøm: subentrò a Thomas Pereira.[6]

Nell'estate 2007, firmò per il Randaberg, assieme a Jørgen Tengesdal e Bjarte Lunde Aarsheim.[7] Rimase in squadra fino al 2009. Il 27 dicembre 2010 diventò allenatore-giocatore del Sandved.[8]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Rosenborg: 2000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Rosenborg 1 - 2 Viking, altomfotball.no. URL consultato il 10-02-2011.
  2. ^ (NO) Brann 1 - 0 Moss, altomfotball.no. URL consultato il 10-02-2011.
  3. ^ (NO) Moss 2 - 1 Bryne, altomfotball.no. URL consultato il 10-02-2011.
  4. ^ (NO) Halmstad 0 - 1 Sundsvall, altomfotball.no. URL consultato il 10-02-2011.
  5. ^ (NO) Sundsvall 1 - 2 Göteborg, altomfotball.no. URL consultato il 10-02-2011.
  6. ^ (NO) Lillestrøm 2 - 0 Viking, altomfotball.no. URL consultato il 10-02-2011.
  7. ^ (NO) Sjokksigneringene på plass, rogalandsavis.no. URL consultato il 10-02-2011.
  8. ^ (NO) Svenning klar for Sandved, sandnesposten.no. URL consultato il 27-03-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]