Öttingen-Wallerstein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma di Öttingen-Wallerstein

Öttingen-Wallerstein era una contea nell'attuale Baden-Württemberg a ovest della Baviera, in Germania.

Oettingen-Wallerstein venne creato per due volte; la prima partizione dell'Oettingen (attuale città di Oettingen in Bayern) nel 1423 e si estinse nel 1517 e venne ereditata dagli Oettingen-Oettingen, e la seconda volta come partizione dell'Oettingen-Oettingen nel 1557. L'Oettingen-Oettingen subì un'ulteriore partizione tra sé stesso e l'Oettingen-Spielberg nel 1602. Venne elevato a principato nel 1774 e venne mediatizzato nel Regno di Baviera, e diviso col regno di Württemberg nel 1810.

Conti di Oettingen-Wallerstein (1423 - 1517)[modifica | modifica sorgente]

  • Giovanni I il solenne (1423–1449)
  • Luigi XIII (1449–1517)

Estinto. Ereditato dagli Oettingen-Oettingen

Conti di Oettingen-Wallerstein (1557 - 1774)[modifica | modifica sorgente]

  • Federico VIII (1557–1579)
  • Federico IX (1579–1602) with...
  • Guglielmo II (1579–1602)
  • Federico VIII (1602–1613) with...
  • Ernesto II (1602–1670)
  • Guglielmo IV (1670–1692)
  • Wolfgang III (1692–1708)
  • Ernesto III (1708 - ?)
  • Domenico Giuseppe (? - 1717)
  • Guglielme Giuseppe Ignazio (1717–1728)
  • Antonio Carlo (1728–1738)
  • Giovanni Federico (1738–1744)
  • Massimiliano Ignazio (1744–1745)
  • Filippo Carlo Domenico (1745–1766)
  • Kraft Ernesto (1766–1774)

Principi di Oettingen-Wallerstein (1774 - 1806)[modifica | modifica sorgente]

  • Kraft Ernesto (1774–1802)
  • Luigi Kraft Ernsto Carlo (1802–1823)
  • Federico Kraft Enrico (1823–1842)
  • Carlo Federico I Kraft Ernsto Notger (1842–1905)
  • Carlo Federico II Wolfgang Kraft Notger Pietro (1905–1930)
  • Eugenio Wolfgang Carlo Federico Giuseppe Notger (1930–1969), politico
  • Carlo Federico III Maurizio Eugenio Wolfgang Kraft Notger Alessandro Maria (1969–1991)
  • Maurzio Eugenio Carlo Federico Antonio Kraft Notger, attuale capo della casata (1991- [1]

Erede: Carlo Eugenio Maurizio Marquardo Kraft Federico Pietro Notger Maria

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]