Íñigo López de Mendoza y Zúñiga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Íñigo López de Mendoza y Zúñiga
cardinale di Santa Romana Chiesa
Cardinal Lopez de Mendoza.jpg
Incarichi ricoperti Cardinale diacono di San Nicola in Carcere
Nato 1498, Miranda de Ebro
Creato cardinale 9 marzo 1530 da papa Clemente VII
Deceduto 15 gennaio 1537, Tordómar

Íñigo López de Mendoza y Zúñiga (Miranda de Ebro, 1498Tordómar, 15 gennaio 1537) è stato un cardinale, vescovo e arcivescovo spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Miranda de Ebro nel 1498.

Nel 1528 venne eletto vescovo di Coria (con dispensa per non aver ancora conseguito l'ordine sacerdotale). Nel 1529 divenne arcivescovo di Burgos.

Papa Clemente VII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 9 marzo 1530 con il titolo di Cardinale diacono di San Nicola in Carcere.

Morì il 15 gennaio 1537 all'età di 39 anni.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]


Predecessore Vescovo di Coria Successore BishopCoA PioM.svg
Pedro de Montemolín
1527
1528 - 1529 Guillermo Valdenese
1529 - 1530
Predecessore Arcivescovo di Burgos Successore Arcbishoppallium.png
Antonio de Rojas Manrique
1525 - 1527
1529 - 1537 Juan Álvarez y Alva de Toledo, O.P.
1537 - 1550
Predecessore Cardinale diacono di San Nicola in Carcere Successore CardinalCoA PioM.svg
vacante
dal 1520
1531 - 1537 Rodrigo Luis de Borja y de Castre Pinòs
15 gennaio – 6 agosto 1537