Éric Boyer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Éric Boyer
Eric BOYER (cropped).jpg
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1995
Carriera
Squadre di club
1985 Renault Renault
1986-1988 Système U Système U
1989-1992 Z Z
1993-1994 Gan Gan
1995 Team Polti Team Polti
Nazionale
1992 Francia Francia
Carriera da allenatore
2005-2012 Cofidis Cofidis
 

Éric Boyer (Choisy-le-Roi, 2 dicembre 1963) è un ex ciclista su strada e dirigente sportivo francese. Professionista tra il 1985 ed il 1995, vinse tre tappe al Giro d'Italia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Le principali vittorie da professionista furono il Grand Prix d'Antibes e il Grand Prix de la Ville de Rennes nel 1986, una tappa al Grand Prix du Midi Libre e una tappa al Tour de l'Avenir nel 1987, due tappe al Giro d'Italia 1990, una tappa al Giro d'Italia 1991, una tappa al Tour de Suisse e una tappa e la classifica generale del Tour du Limousin nel 1992, una tappa e la classifica generale della Route du Sud nel 1993. Partecipò a otto edizioni del Tour de France, tre del Giro d'Italia, una della Vuelta a España e un campionato del mondo. Vestì per un giorno la maglia rosa al Giro d'Italia 1991. Dal 2005 è manager della Cofidis.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Criterium di Meymac
Criterium di Castillon-la-Bataille

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1990: 23º
1991: 6º
1995: 69º
1986: 98º
1988: 5º
1989: ritirato (non partito 13ª tappa)
1990: 19º
1991: 38º
1992: 12º
1993: 63º
1995: ritirato (16ª tappa)

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1987: 43º
1989: 57º
1992: 46º
1987: 26º
1988: 20º
1989: 28º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Benidorm 1992 - In linea: 41º

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]