éX-Driver

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
éX-Driver
manga
Titolo orig. エクスドライバー
(ekusuDoraibā)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Kosuke Fujishima
Editore Kadokawa Shoten
Target shōnen
Generi commedia, fantascienza
éX-Driver
OAV
Copertina del primo DVD italiano
Copertina del primo DVD italiano
Titolo orig. エクスドライバー
(ekusuDoraibā)
Regia Jun Kawagoe
Sceneggiatura Shinzo Fujita
Character design Ken-ichi Hamazaki
Studio XEBEC
Musiche Hikaru Nanase
1ª edizione 25 luglio 2000
Episodi 6 (completa)
Durata ep. 25 min
Target shōnen
Generi commedia, fantascienza
éX-Driver
film anime
Titolo orig. エクスドライバー
(ekusuDoraibā)
Regia Jun Kawagoe
Studio XEBEC
Musiche Hikaru Nanase
1ª edizione 20 aprile 2002
Durata 62 min
Target shōnen
Generi commedia, fantascienza
éX-Driver: Nina & Rei Danger Zone
OAV
Titolo orig. エクスドライバー Nina&Rei Danger Zone
(ekusuDoraibā Nina&Rei Danger Zone)
Studio XEBEC
Episodi unico
Target shōnen
Generi commedia, fantascienza

éX-Driver (エクスドライバー?) è un manga di Kosuke Fujishima da cui è stata tratta una serie OAV di 6 episodi prodotta da Bandai Visual e XEBEC. In seguito, sono stati prodotti un lungometraggio e un settimo OAV, prequel, intitolato éX-Driver: Nina & Rei Danger Zone.

In Italia, i primi 6 OAV sono stati pubblicati da Panini Video in 2 DVD.

Trama[modifica | modifica sorgente]

In un futuro prossimo, in cui il traffico è regolato da un sistema informatico e le automobili sono automatizzate, la sicurezza totale sembra ancora un'utopia. Capita fin troppo spesso che i computer posti alla guida dei nuovi veicoli elettrici vadano in avaria, scatenandosi in una folle corsa che potrebbe mettere in pericolo i passeggeri e i passanti. Per questo è stato costituito il corpo degli éX-Driver, gli ultimi piloti in grado di guidare le vecchie automobili a benzina, gli unici professionisti del volante capaci di riportare l'ordine dove l'intelligenza artificiale fallisce.

Auto[modifica | modifica sorgente]

Onnipresenti nell'opera sono le AIcars (pronunica, dall'inglese, ei-ai-cars), ovvero le automobili governate dai sistemi informatici di controllo del traffico. Le principali auto utilizzate dalla squadra degli éX-Driver di Tokyo sono una Lotus Europa, una Subaru Impreza, una Lancia Stratos, una Caterham Seven. In una puntata si notano inoltre una Lamborghini Countach ed una Daihatsu Midjet II. In un altro episodio, ancora, è presente una moto Ducati Desmo 900 Super Sport, appartenente, questa, al gruppo degli èX-Rider (simili agli éX-Driver con la differenza che invece di pilotare auto, usano motociclette).

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Endou Lorna, éX-Driver alla guida della Europa;
  • Sakakino Lisa, éX-Driver pilota prima della Impreza, poi della Stratos;
  • Sugano Souichi, éX-Driver alla guida della Super Seven;
  • Rei Kazama, éx-Rider alla guida della Desmo 900 SS;
  • Kei Munakata, capo della squadra éX-Driver di Tokyo;
  • Nina Anna Thunder, una delle coordinatrici della squadra éX-Driver di Tokyo

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]