È simpatico, ma gli romperei il muso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
È simpatico, ma gli romperei il muso
È simpatico, ma gli romperei il musо.png
Una scena del film
Titolo originale César et Rosalie
Paese di produzione Francia, Italia, Germania
Anno 1972
Durata 110 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, sentimentale
Regia Claude Sautet
Sceneggiatura Jean-Loup Dabadie, Claude Néron e Claude Sautet
Produttore Michelle de Broca
Produttore esecutivo Willi Benninger
Fotografia Jean Boffety
Montaggio Jacqueline Thiédot
Musiche Philippe Sarde
Scenografia Pierre Guffroy
Costumi Annalisa Nasalli-Rocca
Interpreti e personaggi
Premi

È simpatico, ma gli romperei il muso è un film del 1972 diretto da Claude Sautet, interpretato da Yves Montand, Romy Schneider e Sami Frey.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Rosalie (Romy Schneider) è divorziata e vive con César (Yves Montand), ricco, sicuro di sé e talvolta anche troppo estroverso, ma profondamente generoso e affezionato alla compagna. All'improvviso, nella vita dei due, ricompare David (Sami Frey), un artista del quale Rosalie era innamorata in gioventù. Temendo di perdere l'amata, César chiede a David di trasferirsi con loro nella casa sull'Isola di Noirmoutier, e nel giro di breve tempo tra i due uomini si instaura un'amicizia profonda. Sentendosi esclusa, Rosalie, sempre mossa da un forte bovarismo verso il tentativo di fuga dalla monotonia quotidiana, abbandona César e David, salvo poi tornare dal compagno nella scena conclusiva del film.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Per il Dizionario Morandini è un film «divertente e commovente», con «interpreti meravigliosi per naturalezza e precisione».[1] Anche per il Dizionario Mereghetti «i tre protagonisti sono davvero superbi».[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Morandini - Dizionario dei Film 2000. Bologna, Zanichelli editore, 1999. ISBN 8808021890 p. 442
  2. ^ Il Mereghetti - Dizionario dei Film 2008. Milano, Baldini Castoldi Dalai editore, 2007. ISBN 9788860731869 p. 1017

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema