Ángela Becerra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ángela Becerra (2006, Berlin)

Ángela Becerra (Cali, 1957) è una scrittrice colombiana. Ha studiato comunicazione e design e lavorato per agenzie pubblicitarie di Cali e Bogotà come scrittrice e direttrice creativa.

Nel 1998, si è trasferita a Barcellona, dove aveva deciso di dedicarsi alla letteratura.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Memorias de un sinvergüenza de siete suelas, 2013
  • Ella, que todo lo tuvo, 2009
  • Lo que le falta al tiempo, 2007
  • De los amores negados, 2004
  • El penúltimo sueño, 2005
  • Alma abierta, 2001

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio Casa de América - Ed. Planeta, 2009
  • Premio Azorín 2005
  • Latin Literary Award, 2004 y 2006

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN59407577 · LCCN: (ENno2003019579 · ISNI: (EN0000 0000 8386 4576 · GND: (DE132631709 · BNF: (FRcb15599391q (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie