Ángel Romero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Ángel Romero" rimanda qui. Se stai cercando il calciatore paraguaiano, vedi Ángel Rodrigo Romero.
Angel Romero

Ángel Romero (Málaga, 17 agosto 1946) è un chitarrista spagnolo.

È fondatore e membro del quartetto Los Romeros. È il figlio più piccolo di Celedonio Romero, che nel 1957 lasciò la Spagna di Franco per emigrare con la famiglia negli Stati Uniti. Romero ha debuttato come chitarrista all'età di 6 anni, e, a 16 ha debuttato come chitarrista solista nella Los Angeles Philharmonic's, nella Prima del Concierto de Aranjuez sulla Costa Occidentale degli Stati Uniti. Ha studiato e condotto con Eugene Ormandy, la Philadelphia Orchestra.

Ha suonato come solista nella New York Philharmonic, nella Cleveland Orchestra, nella Royal Philharmonic, nella New World Symphony e nella Royal Concertgebouw Orchestra. Ha anche condotto la Pittsburg Symphony Orchestra, la Academy of St Martin in the Fields, la Royal Philharmonic, la Germany's NDR Symphony Orchestra and the Berliner Symphonyker, la Beijing Philharmonic, la Euro-Asia Philharmonic, la Shanghai Symphony, la Bogotá Philharmonic, la Chicago Sinfonietta, la Orchestra de Baja California, la Santa Barbara Symphony, la San Diego Symphony and the San Diego Chamber Orchestra e altre. Ha inciso dischi e Cd per diverse compagnie fra cui la RCA e la EMI.

Nel 2007 ha ricevuto dalla Recording Academy che premia con i Grammy Awards il riconoscimento della sua opera con il Recording Academy President's Merit Award.

Ha partecipato in diversi film, tra cui Milagro, diretto da Robert Redford. Nel 1994 ha composto e diretto la colonna sonora di Bienvenido-Welcome un film di Gabriel Retes, per il quale ha vinto nel 1995 ARIEL lAcademy Award del Messico. Ha anche altre partecipazioni in Sfida d'onore di Jeremy Kagan, e in Patto di sangue di Taylor Hackford.

Il Romero Guitar Quartet

1960-1990: Celedonio Romero, Celin Romero, Pepe Romero, Àngel Romero

1990-1996: Celedonio Romero, Celin Romero, Pepe Romero, Calino Romero

dal 1996: Calin Romero, Pepe Romero, Celino Romero, Lito Romero

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 64193007 LCCN: n82136777